Chi siamo

Home > Chi siamo

I dispositivi mobili di ultima generazione e i servizi Cloud sono ormai ovunque e sono usati sia per le attività personali sia per quelle professionali. Anzi, di solito lo stesso dispositivo è usato sia nel primo sia nel secondo ambito: questa situazione è spesso nota con l’acronimo BYOD (Bring Your Own Device).

I vantaggi legati all’utilizzo del Cloud e di smartphone e tablet e la possibilità di sfruttarne al massimo le potenzialità non devono tuttavia indurre le organizzazioni a sottovalutare le criticità e i rischi tipici di questi preziosi strumenti di lavoro.

La grande diffusione del Cloud e dei dispositivi portatili (non solo smartphone e tablet, ma anche notebook e altre tipologie di dispositivi in grado di ospitare informazioni aziendali) e delle soluzioni in Cloud ha molte ripercussioni sulla gestione dei flussi operativi aziendali e comporta la nascita di importanti sfide sul piano della sicurezza dei dati: di fatto, il rischio di perdita, sottrazione o diffusione indesiderata di dati costituisce la principale minaccia per il patrimonio informativo aziendale.

Per gestire in modo appropriato le problematiche connesse con l’adozione delle nuove tecnologie occorre in primo luogo un’adeguata e ben strutturata analisi dei rischi connessi con l’uso – e il potenziale abuso, volontario o accidentale – delle stesse. Questo è il primo passo per la prevenzione di eventuali criticità e per la messa in sicurezza di tutta l’organizzazione, a vantaggio dell’intero flusso informativo aziendale.

Per fare questo e per governare in modo adeguato la diffusione delle nuove tecnologie all’interno dell’organizzazione, è necessaria la combinazione di varie competenze e la definizione di misure specifiche, volte a garantire il controllo e la protezione di tutte le informazioni e le proprietà intellettuali dell’azienda.

Il Team byod.it, che può contare su competenze qualificate e riconosciute in ambito organizzativo-direzionale, economico, tecnico-informatico, contrattualistico e legale, si propone come partner ideale per aiutare le organizzazioni di qualunque dimensione e tipologia a affrontare queste sfide in modo vincente. Il suo approccio multidisciplinare ne costituisce la caratteristica più qualificante e lo rende capace di apportare il massimo valore aggiunto possibile, con soluzioni in grado di rispondere a tutte le esigenze dei propri clienti.


Team BYOD


Il fenomeno noto col nome di “Bring Your Own Device” o BYOD identifica una problematica complessa, la cui soluzione completa richiede la presenza contemporanea di esperti di diverse discipline, grazie ai quali è possibile individuare sempre la soluzione più opportuna in qualsiasi situazione o condizione.

Il Team BYOD, che è lo stesso al quale ci si può rivolgere sul sito www.byod.it, può contare su:

  • specialisti di problematiche organizzative
  • specialisti di problematiche di sicurezza
  • specialisti di problematiche di carattere economico
  • specialisti di problematiche legali e di privacy
  • specialisti di problematiche tecniche
  • specialisti di problematiche legate al licensing


Per ogni esigenza, per ogni progetto, per ogni approfondimento, il Team BYOD è in grado di individuare sempre la soluzione migliore. È il punto di riferimento assoluto per il BYOD sul mercato italiano!

La squadra al completo:

Gianluca Boarini - È il CEO di SwitchUp Srl, è l'esperto di privacy e security di byod.it

Walter Cipolleschi - È il Team Leader di byod.it. È anche il CEO di Nuovi S.O.C.I. Srl e svolge attività di consulenza e di formazione in ambito tecnologico e manageriale da circa 30 anni

Valentina Frediani - Founder di Colin & Partners, Società di Consulenza alle grandi imprese in materia di diritto delle nuove tecnologie. È il punto di riferimento relativo alla normativa ICT di byod.it

Massimo Manzari - È CEO e fondatore di Mind-Mercatis, società che si occupa di Change Management & Design Organizzativo Tecnologico. È anche auditor e Integratore di Processi di Cambiamento e Visioning Imprenditoriale, oltre che docente del Corso di Change Management della V edizione del Master Universitario di II Livello in ICT Management dell'Università Bicocca di Milano

Sara Serchione
- È la responsabile della redazione di byod.it



       



Designed by Nuovi S.O.C.I. Team
P. IVA 01284450192